Prepariamoci al 2018 - Prodotti e tecnologie

Prepariamoci al 2018 – Prodotti e tecnologie

Sei aziende piemontesi vi aspettano giovedì 12 ottobre dalle ore 10 alle ore 18 all’Interporto di Rivalta (tangenziale di Torino), al numero 9 della Quinta Strada, per presentare insieme lavorazioni, macchinari e attrezzature per il settore industriale, proponendo un’ampia gamma di soluzioni accomunate da una logica di innovazione. Durante la giornata potrete conoscere di nuovi prodotti e tecnologie e approfondire i singoli argomenti con i responsabili delle aziende. Aperitivo alle ore 12 e coffee break alle ore 17.

Partecipano:

Gai Giacomo: minuterie tornite di grande precisione e complessità, da 3 mm a 65 mm, per piccole e medie serie, realizzate in alta specializzazione con macchinari di ultima generazione, con massima efficienza, flessibilità e puntualità.

Labormet Due: strumenti per il controllo di materiali metallici (ferrosi e non), materiali plastici, gomma e compositi, in particolare apparecchiature e consumabili per la preparazione metallografica, microscopia ottica ed elettronica, analisi di immagini, sistemi hardware e software per l’ analisi della contaminazione secondo EN/ISO 16232 e VDA 19,forni e camere per test di simulazione ambientale.

Seltec: produzione, distribuzione e assistenza di gruppi di continuità, stabilizzatori, soccorritori per garantire sempre l’energia indispensabile per le lavorazioni. In esposizione anche i nuovi robot collaborativi per l’automazione dei processi in presenza di personale.

Silco: impianti per trattamenti termici e superficiali, con attrezzature e prodotti per sabbiatura, pallinatura, burattatura, tempra, cementazione, nitrurazione, lavaggio a spruzzo o ultrasuoni, impianti di sgrassaggio e disoleazione.

Unistara: sistemi refrattari per lavorazioni industriali, progettazione di rivestimenti, produzione di pezzi speciali, installazione e posa in opera per inceneritori e termovalorizzatori, cementifici, vetrerie, laterizi, fonderie, trattamento termico dell’acciaio, laminazione.

Zayon:  progettazione, costruzione e revisione di elettromandrini idrostatici, idrodinamici e a cuscinetti, con interventi su attrezzature per rettifica, fresatura e tornitura, progettazione di linee di montaggio e di asservimento, e realizzazione di documentazione digitale per l’automazione industriale.

InMEC 2017

Zayon sponsor di InMEC, evento dedicato a industria 4.0

Zayon è sponsor di InMEC 2017, evento dedicato alla cultura del cambiamento nelle imprese, in programma a Torino, allo Juventus Stadium, mercoledì 14 e giovedì 15 giugno.

L’appuntamento è organizzato dalla Compagnia delle Opere del Piemonte e prevede numerosi  approfondimenti su industria 4.0, con conferenze, testimonianze di imprenditori, tavoli di lavoro e incontri B2B, lungo due direttrici: l’innovazione delle cose e l’innovazione delle persone. Programma completo su www.inmec.it.

Progetto Derris

Zayon partner del progetto Derris

Zayon partecipa al progetto Derris, finalizzato a ridurre i rischi causati da eventi climatici estremi. L’iniziativa, su scala europea, prevede un budget di 1 milione 300 mila euro, con l’obiettivo di «fornire alle PMI gli strumenti necessari per ridurre i rischi», trasferendo conoscenze sul risk assessment, realizzare strumenti di auto-valutazione per misurare il rischio, sviluppare partnership tra i privati e la Pubblica Amministrazione e studiare strumenti finanziari innovativi che «permettano di muovere capitali dedicati alla riduzione dei rischi».

La sperimentazione è partita da Torino, con il piano «Torino che protegge», selezionando 30 PMI del territorio, tra le quali Zayon, con le quali condividere il percorso formativo e la valutazione della vulnerabilità agli eventi meteo-climatici.

Tavolo della Meccanica Piemonte

Zayon al Tavolo della Meccanica Piemonte

Zayon partecipa al Tavolo della Meccanica Piemonte, raggruppamento di 30 imprese, prevalentemente della provincia di Torino, che si pone l'obiettivo di sviluppare sinergie per essere maggiormente competitivi sui mercati nazionali e internazionali. 

Il Tavolo partecipa alle fiere di settore, coordina gruppi di acquisto, sviluppa commesse in comune e organizza attività di formazione, in particolare su lean production e industria 4.0.

Zayon è socio della Compagnia delle Opere

Zayon è socio della Compagnia delle Opere del Piemonte. L'associazione è stata fondata «per promuovere e tutelare la presenza dignitosa delle persone nel contesto sociale e il lavoro di tutti, nonché la presenza di opere e imprese nella società, favorendo una concezione del mercato e delle sue regole in grado di comprendere e rispettare la persona in ogni suo aspetto, dimensione e momento della vita».

E' un'associazione imprenditoriale di rilevanza nazionale e non lucrativa che intende promuovere lo spirito di mutua collaborazione e assistenza tra i soci, per una migliore valorizzazione delle risorse umane ed economiche, nell'ambito di ogni attività esercitata sotto forma di impresa, sia profit sia non profit. La sede è a Torino, in corso Francia 147.