Progetto Derris

Zayon partecipa al progetto Derris, finalizzato a ridurre i rischi causati da eventi climatici estremi. L’iniziativa, su scala europea, prevede un budget di 1 milione 300 mila euro, con l’obiettivo di «fornire alle PMI gli strumenti necessari per ridurre i rischi», trasferendo conoscenze sul risk assessment, realizzare strumenti di auto-valutazione per misurare il rischio, sviluppare partnership tra i privati e la Pubblica Amministrazione e studiare strumenti finanziari innovativi che «permettano di muovere capitali dedicati alla riduzione dei rischi».

La sperimentazione è partita da Torino, con il piano «Torino che protegge», selezionando 30 PMI del territorio, tra le quali Zayon, con le quali condividere il percorso formativo e la valutazione della vulnerabilità agli eventi meteo-climatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>